STORIA DI UN DEFUNTO ARTISTA

Model Girl



 

 

Questo scritto rappresenta nella forma più pura e semplice il mio amore di figlia.
Sento il bisogno di raccontare un grande uomo, che ha significato molto, nella vita di tante persone.
Desidero che le mie parole reincarnino l'anima di Armando nel vostro cuore, proprio come solo lui è stato capace di entrarvi.
E’ per me è un grande onore poter raccontare di un folle, dotato della capacità di distinguersi da quella
massa che ai giorni nostri ha perso i veri valori della vita tra cui l'originalità, caratteristica che Armando indubbiamente possedeva.
Dedico questo libro a lui, mi sono rimasti solo i ricordi da poter trasformare in frasi piene di amore paterno. Questo è per te papà goditi la lettura, ovunque tu sia.


Chiara Checchi

 

 

Armando, lo ricordo per la sua genialità, un artista eclettico, vulcanico, capace di scaldarti il cuore con la sola sua vicinanza.
Coraggioso ed innovativo nel proporre situazioni trascendentali ed andare oltre al sacro ed al profano in un ambito di mistico alone sottile.
Consapevole che la vita dell'uomo è animata da pulsioni spirituali, a volte esoteriche, a volte di pura poesia.
Che la terra ti sia lieve, che la tua saggezza sia un esempio per quanti non hanno anima.


Roberto Malagoli